Categories
Alimentazione & Cucina Corpo & salute

Tipi di alimentazione

Per gli esseri umani, la nutrizione è il processo attraverso il quale il corpo utilizza le sostanze nutritive nel cibo per mantenere il suo corpo e le cellule vive ed energizzate. Tuttavia, non solo gli esseri umani hanno bisogno di essere nutriti, ma anche le piante, per esempio, lo fanno.

Evolutivamente non esiste un unico modo per estrarre la materia prima dal cibo per ciò che deve essere costruito; si tratta di un processo complesso che è stato modificato nel corso di diversi milioni di anni di evoluzione. Questi processi possono essere diversi e quindi possono essere classificati in diversi modi in tipi di nutrizione.

L’alimentazione è un processo vitale

L’assunzione di cibo da parte degli esseri umani è un bisogno vitale per il corpo. Una buona nutrizione, cioè una dieta adeguata ed equilibrata, è necessaria per una buona salute e per evitare il deterioramento fisico e mentale.

Questo processo fornisce l’energia necessaria per mantenerci in vita e ci permette di svolgere tutte le altre funzioni degli esseri viventi. Il cibo fornisce anche le materie prime per la crescita e la riparazione del nostro corpo.

Differenza tra alimentazione, cibo e dieta

C’è un po’ di confusione con il termine nutrizione. Come scienza, comprende lo studio del cibo e dei processi coinvolti nell’utilizzo dei suoi nutrienti: digestione, assorbimento e assimilazione nelle cellule del corpo. La nutrizione, infatti, è un processo involontario, perché è troppo importante per lasciarci ai suoi controlli: il funzionamento fisiologico dell’organismo se ne prende cura.

Sarebbe quindi sbagliato parlare di buona o cattiva alimentazione, perché questo si riferirebbe al cibo. Il cibo è una serie di azioni volontarie e consapevoli che mirano a selezionare, preparare e mangiare cibo. La dieta è spesso confusa con il cibo. La dieta è invece l’abitudine alimentare di una persona. Anche se è associata alla perdita di peso e al controllo, la dieta non deve avere alcun obiettivo che influisca sull’immagine del corpo.

Tipi di alimentazione

Quali tipi di alimentazione esistono? Nelle righe seguenti è possibile trovare una classificazione dei diversi tipi di alimentazione

Nutrizione autotrofica

La nutrizione autotrofica si riferisce all’alimentazione su se stessi, sintetizzando sostanze organiche. In altre parole, è la nutrizione effettuata da quegli esseri viventi che sono in grado di produrre il proprio cibo.

Le piante sono un chiaro esempio, poiché si nutrono grazie alla fotosintesi. Gli esseri viventi che svolgono il processo di fotosintesi sono chiamati fotolithoautotrofi. D’altra parte, quelli che utilizzano elementi chimici sono i chemiolitotrofi. Per esempio: i batteri.

tipi di alimentazione

Nutrizione eterotrofica

Questo tipo di nutrizione è utilizzato da esseri viventi che hanno bisogno di una fonte di cibo pronto. Ad esempio: animali, funghi e la maggior parte dei microrganismi. L’alimentazione eterotrofica può essere suddivisa in diversi tipi:

  • nutrizione parassitaria, in cui l’essere vivente vive su o in un altro organismo che danneggia e da cui ottiene le sue sostanze nutritive per ingestione o assorbimento; nutrizione saprofitica, in cui l’essere vivente assorbe le sostanze nutritive dall’ambiente e le scompone per mezzo di enzimi per ottenere l’energia di cui ha bisogno;
  • nutrizione olozoica, che è caratteristica dell’uomo, e in cui un organismo ingerisce il cibo in forma solida e poi lo digerisce per ottenere le sostanze nutritive di cui ha bisogno.

L’alimentazione olozoica può essere classificata in tre modi:

  • Nutrizione erbivora: l’organismo si nutre esclusivamente di verdure
  • Nutrizione carnivora: il corpo si nutre di carne.
  • Nutrizione onnivora: l’organismo si nutre di verdure e carne.

Tipi di sostanze nutritive

I nutrienti sono necessari per la crescita e la salute del corpo. Ci sono cinque tipi di nutrienti che si dividono in due gruppi principali: macronutrienti e micronutrienti. I macronutrienti sono necessari in grandi quantità e comprendono carboidrati, proteine e grassi. I micronutrienti, invece, sono necessari in piccole quantità e comprendono vitamine e minerali. L’acqua e le fibre non sono nutrienti, ma sono necessarie per il corretto funzionamento del corpo.

Qui sotto potete trovare i diversi tipi di sostanze nutritive.

Carboidrati

Anche se i carboidrati sono diventati i nemici della dieta di perdita di peso, sono macronutrienti essenziali per il corpo, alimentando il cervello e i muscoli. I carboidrati sono la migliore fonte di energia e gli alimenti che li contengono possono anche essere ricchi di fibre, necessarie per il corretto funzionamento dell’intestino.

  1. Carboidrati
    Anche se i carboidrati sono diventati i nemici della dieta di perdita di peso, sono macronutrienti essenziali per il corpo, alimentando il cervello e i muscoli. I carboidrati sono la migliore fonte di energia e gli alimenti che li contengono possono anche essere ricchi di fibre, necessarie per il corretto funzionamento dell’intestino.

Esistono due tipi: i carboidrati semplici (banana, miele, ecc.), che contengono uno o due zuccheri, e i carboidrati complessi (ad esempio, il riso integrale), che sono composti da tre o più zuccheri collegati. Questi macronutrienti forniscono 4 calorie per grammo, anche se i carboidrati complessi richiedono più tempo per essere digeriti rispetto ai carboidrati semplici e sono più riempitivi.

Proteine

Le proteine sono i nutrienti strutturali di tutte le cellule. In altre parole, formano quella che potremmo chiamare la materia prima del nostro corpo, i mattoni con cui è costruito e riformato. D’altra parte, aiutano anche a riparare i tessuti e a combattere le infezioni. Quando il consumo supera il fabbisogno del corpo, le proteine possono servire come fonte di energia. Forniscono 4 calorie per grammo.

Grassi

Anche i grassi, come i due macronutrienti di cui sopra, forniscono energia al corpo e sono coinvolti nei processi che mantengono vivo il corpo. Tuttavia, forniscono 9 calorie per grammo. Anche se attualmente demonizzati, i grassi sono essenziali per mantenere una buona salute.

D’altra parte, i grassi hanno altre funzioni oltre all’energia. Ad esempio, svolgono un ruolo strutturale, forniscono un mezzo di trasporto per determinate sostanze e ne aumentano l’appetibilità.

Ci sono diversi tipi di grassi, potete saperne di più in questo articolo: “Tipi di grassi (buoni e cattivi) e le loro funzioni”.

Vitamine

Le vitamine sono micronutrienti di cui il corpo ha bisogno per assimilare altri nutrienti. Le loro funzioni sono: partecipare alla formazione di sostanze chimiche del sistema nervoso, globuli rossi, ormoni e materiale genetico. Essi partecipano anche alla regolazione dei sistemi metabolici e sono necessari per la salute e il corretto funzionamento del corpo.

Se volete conoscere i diversi tipi di proteine, in questo articolo potrete approfondire l’argomento: “Tipi di vitamine: funzioni e benefici per il vostro corpo”.

Minerali

I minerali danno struttura alle ossa, ai denti e alle unghie. Come le vitamine, aiutano gli enzimi in molti processi del corpo. A differenza delle vitamine, tuttavia, sono sostanze inorganiche che provengono dal suolo, dalla roccia e dall’acqua. Calcio, fosforo, potassio, zinco o magnesio sono alcuni esempi di minerali.

Tipi di cibo

Come commentato nelle righe precedenti, l’alimentazione è una serie di azioni volontarie volte a selezionare ciò che viene ingerito. I tipi di cibo che esistono sono i seguenti.

tipi di alimentazione

Veganismo

Il veganismo è il comportamento di un individuo che sceglie di non ingerire prodotti alimentari di origine animale o, in generale, di utilizzare qualsiasi prodotto che comporti la morte di animali per essere prodotto. Pertanto, un vegano non mangia carne e prodotti ittici, né consuma uova, latticini o miele.

Inoltre, in alcuni casi, non consumano prodotti noti per condannare a morte gli animali a causa del loro sistema di produzione, nonostante siano di origine puramente vegetale.

Vegetarianesimo

I vegetariani sono persone che a causa della loro ideologia mangiano fondamentalmente verdura. Oltre ai vegetariani rigorosi, ci sono anche i latto-ovo vegetariani, che mangiano uova e latticini oltre alle verdure, e i latto-vegetariani, che incorporano nella loro dieta solo latticini oltre alle verdure. L’idea non è quella di consumare direttamente gli animali, ma di consumare alcuni dei prodotti derivati dal loro stile di vita.

Mangiare emotivamente

È l’alimentazione che è associata a problemi emotivi e psicologici. Ad esempio, quando qualcuno soffre di ansia, consuma più cibo ricco di grassi, anche automaticamente e senza rendersene conto.

Nutrizione sportiva

E ‘l’alimentazione che intende aumentare lo sport o le prestazioni fisiche. Ad esempio, il consumo di carboidrati per ottenere migliori prestazioni in una maratona. È anche associato al miglioramento dell’aspetto fisico e al bodybuilding.

Alimentazione salutare

Un’alimentazione sana è la scelta di consumare prodotti benefici per il proprio benessere. Ad esempio, frutta o olio d’oliva per le loro proprietà salutari.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *