Categories
Alimentazione & Cucina

Tipi di mela verde

Le prove scientifiche delle mele risalgono agli inizi del mondo civilizzato; le mele nelle aree intorno a Gerico scoperte durante gli scavi sono state trovate in aree che risalgono a circa 8.500 anni fa. Le mele sono menzionate nella Genesi nell’Antico Testamento della Bibbia.

Sono state menzionate nell’Odissea di Omero e sono state associate alla gravità con la leggenda di Isacco Newton che ebbe un’epifania dopo aver visto una mela cadere a terra. Le mele hanno un colore che va dal rosso al giallo e al verde.

Tipi di mela verde

Vediamo brevemente i tipi di mela verde più conosciuti nel mondo.

Granny Smith

Nessuna mela verde ha un nome più noto della mela Granny Smith. Queste mele si trovano comunemente nei negozi e nei mercati. Sono state le prime mele verdi portate sul mercato negli Stati Uniti. Le mele hanno una lunga durata di conservazione e un sapore agrodolce.

Crispin

La mela Crispin – nota anche come “Mutsu” – ha un colore da verde a verde chiaro. Legata alla mela Golden Delicious, la mela Crispin viene coltivata negli Stati Uniti e in Giappone – da dove deriva. Questa grande mela è una delle preferite per il suo sapore dolce.

Shizuka

Molto simile alla mela Mutsu, anche la mela Shizuka proviene dal Giappone, ma viene coltivata anche negli Stati Uniti. La mela è grande e contiene un colore da verde chiaro a giallastro. La mela Shizuka dura fino a cinque mesi senza marcire e generalmente diventa disponibile verso settembre.

Pippin

Le mele mela piperita crescono nella seconda metà dell’anno e vengono spesso servite come mele da dessert. La mela pipina ha una media di circa 80 calorie e contiene pectina, una fibra che abbassa il colesterolo. Gran parte della popolarità di questa mela può essere attribuita agli Stati Uniti, che hanno esportato la mela in Europa. La varietà di mela pipina è stata la prima varietà di mela esportata negli Stati Uniti. Presumibilmente una prelibatezza apprezzata da artisti del calibro di Thomas Jefferson, la mela pipina oggi viene coltivata principalmente sulla costa occidentale nelle regioni dell’Oregon e della California.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *